Home Sport News SIMONE PIOLI CAMPIONE ITALIANO CICLOCROSS UISP
SIMONE PIOLI CAMPIONE ITALIANO CICLOCROSS UISP PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 18 Gennaio 2015 00:00

Il castiglionese Simone Pioli porta il tricolore in toscana vincendo il Campionato Italiano Uisp Ciclocross cat. A2

Domenica 18 gennaio 2015 a Montesilvano, in provincia di Pescara, si è svolto il 42° Campionato Italiano di Ciclocross Uisp, una gara impegnativa e resa ancor più difficile dalla copiosa pioggia che aveva reso il terreno di gara a dir poco scivoloso. Simone Pioli, 37 anni, castiglionese che milita nella squadra CM2 Asd di Castelnuovo, dopo una partenza difficoltosa è riuscito a recuperare e conquistare il primo posto nella categoria A2 Uisp. Una grande soddisfazione ed una conferma, visto che il nuovo traguardo va ad aggiungersi alla vittoria del campionato italiano nella categoria A1, conquistato nel 2010. Si sa che in ogni gara, soprattutto di bicicletta, l’inconveniente è sempre dietro l’angolo ma davvero questa vittoria era nell’aria e decisamente meritata. Simone infatti ha disputato un campionato toscano Uisp strepitoso, vincendo 7 gare su 7 di categoria, delle quali ben 3 vittorie assolute su tutte le altre categorie. Simone rappresenta il classico sportivo amatoriale che pratica la disciplina nei ritagli di tempo, addirittura ci racconta di essersi allenato per tutto l’inverno soprattutto in forma indoor, in casa, sfruttando un particolare tipo di Spinning adattato agli sportivi, la “roto pressa”. D’altronde il lavoro lascia liberi solamente nel week end che viene però dedicato alle gare e così gli unici giorni in cui riusciva ad allenarsi in bici all’aperto, erano quelli di pioggia nei quali non lavorava, avendo una attività che si svolge prevalentemente all’aperto. Ci racconta Simone:

“La mattina della gara, forse per la tensione, per la prima volta sono partito male ed ho peggiorato le cose con una scivolata causata proprio dalla foga nel voler recuperare. Piano piano però è tornata la concentrazione e sono riuscito a rimontare fino alla vittoria, con l’arrivo al traguardo praticamente assieme al vincitore assoluto. Vestire di nuovo la maglia tricolore è stata una grande soddisfazione che ripaga sia il mio impegno sia soprattutto il sacrificio della mia famiglia che mi vede meno presente in casa per poter seguire la mia grande passione, in particolare ora è arrivata la piccola Viola. E’ a tutti loro che dedico la mia vittoria”.

Complimenti ancora al nostro Simone con il quale, visto che ormai ci ha preso gusto, ci diamo appuntamento ai nazionali 2016 che si svolgeranno proprio in Toscana.

I tricolori del Campionato Italiano Ciclocross Uisp 2015

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Maggio 2015 00:49