Home Tradizioni, Feste&Eventi 5 GENNAIO: CANTI DELLA BEFANA A CASTIGLIONE
5 GENNAIO: CANTI DELLA BEFANA A CASTIGLIONE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 18 Gennaio 2014 22:07

Doppia festa a Castiglione domenica 5 gennaio: al mattino la tradizionale Festa del Regalo e nel pomeriggio partenza dei gruppi di “Pefanotti” che come da tradizione, la sera della vigilia suonano e cantano la befana andando di casa in casa. Link al video dei gruppi in giro per le case.

Sembrava che l’incessante pioggia del mattino potesse rovinare le “Befanate” serali e i gruppi erano già pronti in “assetto anti umido” ma fortunatamente dal pomeriggio il cielo si è rischiarato e i quattro gruppi partecipanti al concorso “O di casa, buonasera” hanno cominciato a girare per le case del centro storico e della campagna circostante, suonando alle porte delle famiglie che li hanno accolti con bevande calde, biscotti e piccoli doni. Per partecipare è necessario iscrivere il proprio gruppo e depositare il testo della befana, rigorosamente originale e diverso ogni anno; al termine della serata, dopo l’esibizione in piazza di tutti i gruppi, il testo e l’esibizione considerati migliori vengono premiati con trofeo e cesti natalizi pieni di alimenti e leccornie varie offerti dall’amministrazione comunale e dalla Pro Loco di Castiglione. Una divertente tradizione ormai consolidata, passeggiando per il paese nella sera della vigilia della befana non è raro imbattersi nei folcloristici gruppi di cantori di ogni età, vestiti da “pefanotti” e armati di strumenti musicali di ogni genere.

Quest’anno il trofeo targa “O di casa buonasera” è andato al numerosissimo, rumoroso e sicuramente originale gruppo definito degli “Sciamannati”, quelli che… non arrivano mai in piazza per le premiazioni, quelli che… a fine serata si uniscono al gruppo degli “attempati” dell’alpina e suonano fino a notte fonda classici come la villanella e i valzerini, quelli che… riescono a coinvolgere tutta la piazza nella classica “aggiaccata”. (pubblichiamo il link del video montato da Matteo Pieroni che testimonia le loro performance…)

Un plauso comunque a tutti i gruppi partecipanti ed in particolare ai gruppi dei bambini più piccoli e quelli “under 21” che coinvolgono con il loro entusiasmo ed allegria e rappresentano la garanzia per la continuità delle tradizioni castiglionesi.

LINK AL VIDEO DEL GRUPPO "SCIAMANNATI" IN GIRO PER LE CASE DEL PAESE (Montaggio Matteo Pieroni):

http://www.youtube.com/watch?v=IWov6RAI7K4&noredirect=1


I TESTI DEI GRUPPI DI “PEFANOTTI” 2014


alt

 LA BEFANA TERREMOTATA

(bambini elementari)

La befana s’è messa in moto, alla faccia del terremoto,

e va di casa in casa percorrendo la sua strada.

Porta canti in allegria e la sfiga porta via,

caramelle e dolcetti, al sorriso dei bimbetti.

Noi ai muri tremolanti, attacchina le calze e i guanti,

e le mura ed il castello, son pilastri del paesello.

Noi sian qui a Castiglione, per far bene un bel festone,

nella piazza sian riuniti, tutti quanti sian felici.

Vi ringrazia la Befana, che l’avete favorita,

Dio vi lasci lunga vita, buona gente state sana.

alt

LA BEFANA DELL’”ALPINA” UNDER 21

(gruppo dei giovani musicanti della Filarmonica Alpina)

La Befana anche quest’anno,

è arrivata con l’affanno,

ma con gran felicità,

ha scoperto una novità.

La Befana è partita,

ha viaggiato con fatica,

ma sentiva suonar qualcuno,

era l’Alpina under 21!

Piano piano ce ne andiamo,

gentilmente ringraziamo,

ce ne andiamo ben felici,

ciao a tutti cari amici!

alt

LINK VIDEO BEFANA DEGLI "SCIAMANNATI":

http://www.youtube.com/watch?v=IWov6RAI7K4&noredirect=1

BEFANA DEGLI “SCIAMANNATI”

(Gruppo vincitore. Titolo assegnato dal Prof. Lucchesi su invito degli stessi pefanotti viste le polemiche degli anni passati per l’eccessiva lunghezza dei titoli presentati….)

Oh di casa sian arivati,

come sempre svoltorati,

tra il regalo e la befana,

altro che ‘na damigiana.

In piazzola è stata dura,

maanoi nulla fa paura,

ed in fondo alla serata,

sopravvive è ‘na sudata.

Dei briachi c’è la scia,

ci si sente ancandavvia,

in ritardo sian arivi:

sian riusciti a restà vivi!

Ringrazzzzziommmmo

Vi ringrazia la Befana,

che l’avete dissetata,

tornerem senza paura,

per la prossima avventura.

alt

BEFANA DELL’ALPINA

(Gruppo degli “attempati” fuori concorso)

alt

La consegna del Trofeo... :)

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Gennaio 2014 22:34