Home Notizie varie CASTIGLIONESI IN GITA
CASTIGLIONESI IN GITA PDF Stampa E-mail
Scritto da ValeFole   
Giovedì 26 Dicembre 2013 16:47

Quale meta potevano scegliere i castiglionesi per la gita paesana organizzata a settembre scorso... se non le terre del buon cibo e del buon vino?

E così una bella comitiva di paesani e non solo, ha fatto un giro nella nostra meravigliosa toscana, toccando luoghi incantevoli nelle provincie di Siena e Arezzo come la fortezza di Monteriggioni, il borgo di Montepulciano, la splendida città etrusca di Cortona, per poi terminare con la visita al lago Trasimeno e alla sua isola più grande. Un viaggio dedicato alle delizie culinarie e alla degustazione di ottimo vino, come è ben risaputo. E ovviamente i nostri intenditori castiglionesi, non si sono lasciati sfuggire la ghiotta occasione… approfittando delle numerose osterie e cantine per acquisire le necessarie nozioni onde esprimere un equo giudizio sui vini locali. Qualcuno tra l’altro, abituato ai sia pur “prelibati” ma ben più leggeri vini garfagnini, ha accusato un po’ le fatiche del viaggio. Da ricordare sicuramente, le bellezze architettoniche dei borghi di Montepulciano e Cortona, curati e ben organizzati per ricevere i numerosi turisti che li affollano in ogni periodo dell’anno. A Cortona abbiamo avuto il piacere di poter seguire una guida che ci ha illustrato la storia e i segreti dell’antica città etrusca, famosa soprattutto per la la scalinata di fronte al bel palazzo comunale, sulla quale i castiglionesi hanno scattato la classica foto di gruppo. Degno di nota l’episodio di salita sul traghetto che avrebbe portato la gita sull’isola principale del lago Trasimeno: dopo essere riusciti a convincere la nostra Maria di Colli ad affrontare la traversata… la sorpresa di ritrovarsi a salire sul traghetto…. “Concordia II”! Scene esilaranti… chi faceva gli scongiuri, chi cercava di scorgere il Capitano Schettino, chi cercava di individuare la postazione dei salvagenti. Ma alla fine, tra le risate e le ilazioni, siamo saliti tutti… compresa la Maria… forte del “portafortuna” che non ha mai lasciato durante la traversata (vedi foto...).

Uno splendido weekend trascorso in allegra e piacevole compagnia, da ripetere!

alt

altù

Il traghetto... Concordia II

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Dicembre 2013 19:03