Home Plausi & Applausi CONGEDO DI UN CASTIGLIONESE A TRIESTE
CONGEDO DI UN CASTIGLIONESE A TRIESTE PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Giovedì 03 Gennaio 2013 21:33

Pubblichiamo con piacere la notizia del congedo dall’Arma dei Carabinieri di un Castiglionese che ha vissuto, per motivi di lavoro, da moltissimi anni lontano dalla terra natia della Garfagnana. Ce ne danno notizia la sorella Manuela Suffredini e gli altri parenti che risiedono in loc. Soffiana a Castiglione, ai quali ci uniamo nel fare le più vive congratulazioni al loro congiunto per la brillante carriera portata a termine. Giuseppe Suffredini, il 30 novembre 2012 è stato collocato in congedo a Trieste, terminando così la propria carriera professionale nell’Arma dei Carabinieri con il grado di Brigadiere Capo, dopo ben trentotto anni e mezzo di servizio. Festeggerà il pensionamento in un noto ristorante di Castiglione di Garfagnana assieme ai suoi cari. Una breve riflessione del Sig. Suffredini:

Non ero ancora maggiorenne quando mi arruolai nella Benemerita e lasciai il mio paese natale, Castiglione di Garfagnana. Dopo avere frequentato la Scuola Allievi Carabinieri di Chieti, fui destinato a Trieste, una città bellissima e accogliente, ove decisi di stabilirmi e di completare la mia esperienza professionale, pur conservando sempre nel cuore il ricordo delle radici e delle preziose origini. Sono stati anni difficili ma il senso della famiglia che si respirava sul luogo di lavoro e la condivisione di valori con i colleghi, leali ed onesti, mi hanno permesso di vivere questi anni con serenità, spirito di servizio, senso del dovere e profondo orgoglio per l’appartenenza alla Benemerita”.

Con osservanza,

Giuseppe Suffredini