Home Tradizioni, Feste&Eventi FIERA D’OTTOBRE: 6° Rassegna del Fungo, Tartufo Scorzone e Castagna
FIERA D’OTTOBRE: 6° Rassegna del Fungo, Tartufo Scorzone e Castagna PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Giovedì 03 Gennaio 2013 21:16

Articolo e video sulla festa realizzato da Abramo Rossi per Bonus Tv.

E’ ormai diventata una delle Feste più attese dell’autunno: la Fiera d’Ottobre, nata inizialmente solo attorno alla fiera del bestiame, è stata nel tempo arricchita dalla Pro Loco con la mondinata e negli ultimi anni, grazie alla macchina organizzativa delle associazioni paesane, è divenuta una seguitissima rassegna dei prodotti del sottobosco dell’appennino. Purtroppo quest’anno il Tartufo Scorzone scarseggiava e i tartufai locali hanno faticato non poco per poter garantire il pranzo a base di tartufo che richiama da anni un grande seguito di appassionati, anche da fuori provincia. Gli ospiti quest’anno hanno potuto pranzare non solo in piazza con l’ormai collaudato prelibato menù a prenotazione (i 130 posti disponibili erano esauriti già alcuni giorni prima). Nei pressi della Chiesa di S. Michele infatti è stato allestito un nuovo punto degustazione dove si potevano assaggiare i tre prodotti principe della festa: funghi, castagna e tartufo. Oltre allo stand allestito nel parcheggio dove era possibile pranzare con torte casalinghe, pane fatto in casa con i migliori prodotti della norcineria locale.

Oltre al tartufo hanno fatto penare anche le castagne, la cui produzione è drasticamente calata a causa della siccità dell’estate e della “malattia del castagno” che da alcuni anni minaccia i castagneti della Garfagnana.

In compenso, i fungai hanno avuto di che sbizzarrirsi: da anni non si vedeva una nascita così ricca del famoso porcino garfagnino.

Al mattino, come di consueto, la tradizionale fiera del bestiame, quest’anno arricchita oltre che dai bovini anche da alcuni capi di pecora garfagnina. Purtroppo ancora una volta è stato sottolineato quanto sia difficile portare avanti le attività agricole e mantenere ancora attiva l’attività di allevatori. Un plauso a chi ancora resiste, nonostante le difficoltà, nel segno della passione per la propria terra e radici contadine. Nel pomeriggio, come di consueto, tradizionali “mondine” e necci per tutti. E ancora le mostre da visitare, davvero interessanti: oltre alla mostra micologica, ricca di prodotti del sottobosco, l’atrio del palazzo comunale ha ospitato la bellissima mostra di pittura di Lucia Pedri (www.luciapedri.it) che ha affascinato con le figure femminili immerse nella natura e surreali animali nati dalla corteccia di alberi.

A suggellare l’importanza ormai assunta dalla Fiera d’Ottobre, la bella sorpresa dell’incursione di una piccola troupe televisiva, capitanata da Abramo Rossi, conosciuto in tutta la Garfagnana, che ha realizzato con grande professionalità un servizio giornalistico della durata di quasi un’ora andato in onda sul canale Sky 950 BonusTv. (per rivederlo www.bonustv.it). Una bella soddisfazione per tutti i castiglionesi ed una bella testimonianza sul nostro paese, sapientemente descritta dal giornalista Daniele Vanni.

La Redazione

Cliccare sul link qui sotto per vedere il video realizzato da Abramo Rossi per Bonus Tv

https://www.youtube.com/watch?v=9XA2xDzp08U

Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Gennaio 2013 21:23