Home Tradizioni, Feste&Eventi CASTIGLIONE CELEBRA IN PIAZZA IL 150° DELL’UNITÀ D’ITALIA
CASTIGLIONE CELEBRA IN PIAZZA IL 150° DELL’UNITÀ D’ITALIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Prof. Luigi Lucchesi   
Venerdì 02 Settembre 2011 00:00

Nelle due serate di SABATO 20 e di DOMENICA 21 AGOSTO si sono svolte le due manifestazioni programmate dalla Pro Loco, dall’Amministrazione Comunale e patrocinate dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca.

 

SABATO 20 AGOSTO – IN PIAZZA, CELEBRAZIONE DEL 150° DELL’UNITA’ D’ITALIA E INTITOLAZIONE DI “VIA GARIBALDI” – PRESENTAZIONE DELLA PUBBLICAZIONE “IL RISORGIMENTO CHE CI APPARTIENE” DI PIETRO PAOLO ANGELINI - PREMIAZIONE DEL CONCORSO PER LE SCUOLE SULL’UNITA’ D’ITALIA

 

Il presidente della Pro Loco, prof. Luigi Lucchesi, ha introdotto la cerimonia salutando il pubblico presente e ringraziando in particolare il Sindaco, il Delegato alla Cultura prof. P.P. Angelini, l’Avv. Tedice Santini, il Prof. Aldo Frediani, presidente dell’Associazione “Amici del Liceo”, il Sig. Samuele Cecchi, la Filarmonica “Alpina” e le “Associazioni Combattentistiche e d’Arma”.

Dopo l’intitolazione di “Via Garibaldi”, ritornati in Piazza, il prof. Luigi Lucchesi ha presentato la pubblicazione di P. P. Angelini “IL RISORGIMENTO CHE CI APPARTIENE”

II presidente Pro Loco ha introdotto l’intervento del prof. Aldo Frediani presidente dell’Associazione “Amici del Liceo”, Associazione che ha contribuito alla pubblicazione del libro. Frediani ha messo a fuoco l’importanza per la Valle del Serchio della pubblicazione sul Risorgimento; è intervenuto anche l’Avv. Tedice Santini che ha rievocato episodi risorgimentali dei suoi antenati.

A conclusione, il prof. P.P.Angelini ha ringraziato le autorità ed il pubblico consegnando ai presenti copie del libro. La cerimonia è terminata con la premiazione degli alunni delle Scuole dell’Istituto Comprensivo di Castiglione.

 

SERATA DI DOMENICA 21 AGOSTO

CANTI RISORGIMENTALI DEL CORO DI SAN MICHELE, CERAGETO E CHIOZZA – RICORDO DEL 1961, CENTENARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA: FESTA POPOLARE IN PIAZZA, ASCOLTANTO LE CANZONI DEGLI ANNI SESSANTA E …..MANGIANDO E BEVENDO.

           

Il Coro di San Michele, Cerageto e Chiozza, diretto dal Maestro Antonello Pioli, ha cantato l’Inno nazionale e successivamente eseguito alcuni canti risorgimentali. Il Delegato alla Cultura prof. Pietro Paolo Angelini ha ringraziato il Coro ed il pubblico, ricordando il patrocinio della Fondazione Banca del Monte di Lucca e portando i saluti personali del Presidente.

Il presidente della Pro Loco, Luigi Lucchesi, organizzatore della serata musicale, ha introdotto la seconda parte del programma, volutamente diversa e meno formale, rievocando la celebrazione del centenario dell’Unità d’Italia del 1961 ….. ma riproponendo le canzoni ed i cantanti che i giovani d ascoltavano nel 1961!

Viene anche aperto un tavolo, offerto dalla Pro Loco, con pane, affettati, formaggio, vino e birra, per la “festa popolare”: nel frattempo viene proiettato un DVD, stupendamente realizzato da Gabriele Pioli, in cui si possono vedere ed ascoltare le canzoni dei Platters, di Paul Anka, di Elvis Presley, dei Beatles, di Mina, di Battisti, di Celentano e di Baglioni, una bella rassegna che ha fatto “vivere di ricordi i giovani del 1961” !

L.L.