Home Sport News AMATORI PIEVE FOSCIANA-ATLETICO CASTIGLIONE 0-1 (26 settembre 2010)
AMATORI PIEVE FOSCIANA-ATLETICO CASTIGLIONE 0-1 (26 settembre 2010) PDF Stampa E-mail
Scritto da Montero   
Lunedì 27 Settembre 2010 20:48

AMATORI PIEVE FOSCIANA-ATLETICO CASTIGLIONE del 26 settembre 2010

Seconda gara di campionato e seconda vittoria per gli uomini di Turri che espugnano il Comunale di Pieve Fosciana in un classico derby.

Partita giocata di domenica pomeriggio ma che non ha mancato di attirare alcune decine di spettatori di ambo gli schieramenti. Atletico orfano del capocannoniere Marchione, appiedato da una costola che ha fatto “crac”. Match che non regala grandi emozioni, pur essendo combattuta dai team per non lasciare spazio all'avversario.

Castiglione con leggera supremazia di gioco, ma Pieve che prova a colpire in contropiede. Gran parata di Pieroni su tiro dal limite di Santi, in precedenza quasi autorete per la difesa pievarina con la palla che carambola sulla traversa, queste le due emozioni principali della prima parte di gara. Nel secondo tempo, quando molti pensano a un risultato finale a reti bianche, arriva la splendida rete di Girolami, con palla a rientrare che si infila alla destra del portiere locale Aquilini e tripudio dei compagni. Nel finale espulsione per Guidi, il difensore della Pieve ingenuamente blocca un pallone di mano, anche se ininfluente ai fini del gioco, e arbitro che sventola il rosso.

Castiglione solo in classifica al primo posto e che sabato si opporrà alla trasferta di Gramolazzo, nel piccolo e non semplice campo degli Alto-Garfagnini.

Pagelle:

PIERONI 7. Un portiere forte è quello che compie una gran parata nell'unico intervento del match. Ottimo in uscita e tra i pali. ATTENTO

LUPETTI A. 7. esce nella ripresa dopo aver dato tutto. SPOSSATO

TAGLIASACCHI L. 6,5. usa anche tutta l'esperienza che ha per risolvere a proprio favore icontrasti. EXPERT

TAGLIASACCHI T. 7. parte centrale difensivo e poi viene spostato sulla seconda linea. Dà tutto in entrambi i ruoli. PASSEPARTOUT

BERTUCCI 7. convince più di sabato e non sbaglia quasi niente. CONVINCENTE

GIROLAMI 7,5. mediano col vizio del gol ( e che gol!), se si chiamasse GIGINHO sarebbe il prossimo acquisto del Milan brasiliano. CARIOCA

TOGNERI AL. 7, all'esordio stagionale, nel classico ruolo davanti alla difesa. PROTETTIVO

VALDRIGHI 6,5. sempre pronto a offendere e a tenere il proprio uomo. DILIGENTE

TAGLIASACCHI F. 7. largo a destra, dà del filo da torcere al suo dirimpettaio. TOSTO

PIAGENTINI 6,5. Peccato per l'infortunio che lo costringe dopo poco a lasciare il campo. INFORTUNATO

PANZANI 7, solita, ottima, prova da leone in avanti, sgomita e lotta. LOTTATORE

MARTINELLI 7. Entra a dar manforte sul vantaggio e non è mai facile. POSITIVO

LUPETTI L. 7, al debutto dopo l'assenza di lavoro-studio nella terra d' Albione (che non ha bevuto nessuno...) gioca un'ora con la consueta presenza in tutto il campo. BARONETTO

MAZZEI 6+. il più è per il mio errore nell'averlo “dimenticato” nelle pagelle di sabato scorso. Si sta inserendo gradualmente nella nuova squadra con umiltà. INSERTO

FREDIANI 6.5, ottimo l'approccio a gara in corso, commette un errore solo che viene rimediato da una tempestiva uscita dall' “usciere”. TASSELLO

TURRI, 7. il nuovo modulo convince tutti (che si chiami 4-4-2 atipico o 4-1-4-1 poco importa se i risultati sono questi) e anche i cambi sono apparsi azzeccati in pieno.

AMATORI PIEVE FOSCIANA 5. deludente la prestazione di una delle storiche squadre del campionato Uisp.

ARBITRO 5,5. non commette molti errori, ma eccede nello spezzettare il gioco con una direzione non proprio “all'inglese”, ma questo è un vizio tipicamente italico. Discutibile la decisione (corretta a termini di regolamento) di espellere il difensore pievarino nel finale di gara.

Man of the Match: Girolami (Atletico Castiglione).

Montero

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Ottobre 2010 17:01