Home Sport News ATLETICO CASTIGLIONE – DIAVOLI ROSSI 0 -1
ATLETICO CASTIGLIONE – DIAVOLI ROSSI 0 -1 PDF Stampa E-mail
Scritto da Marco Togneri   
Giovedì 01 Aprile 2010 21:48

              ATLETICO CASTIGLIONE – DIAVOLI ROSSI  0 -1

 

 

LA SQUADRA:

IL MISTER:

ATLETICO CASTIGLIONE: 6,5  La squadra gioca una partita accorta e grintosa ma senza riuscire a fare gol, cosa che invece è riuscita benissimo al Filicaia che alla prima (e unica) occasione la butta dentro. Ne esce una sconfitta bruciante che la costringe a vincere con 2 gol di scarto nella gara di ritorno; e questa si che è un’impresa.

TURRI: 7 Mette bene la squadra in campo, e i suoi uomini rispondono alle sue direttive riuscendo ad arginare bene gli avversari e cercando di colpirli di rimessa. Peccato per l’unica disattenzione difensiva che è costato il match. Deve anche risolvere qualche problema in attacco vista la sterilità dell’ultimo periodo.

 

IL MIGLIORE:

BERTUCCI, 7: Torna a fare il libero vista l’assenza di Nico, e gioca una partita praticamente perfetta, solo nel finale si concede qualche sbavatura ma senza rischiare niente. MURAGLIA.

 

 

GENTOSI, 6: Passa una domenica di riposo grazie anche ai compagni di reparto che lo proteggono a dovere; nulla può sulla rete subita. RILASSATO.

FREDIANI, 6: Ha di fronte un avversario ostico ma anche lui non è da meno ribattendo colpo su colpo, peccato per alcuni disimpegni sbagliati. COMBATTENTE.

LUPETTI ALESSANDRO, 6,5: Insegue l’avversario per tutto il campo senza mai perderlo di vista un attimo, riuscendo così a limitarne la pericolosità. SEGUGIO.

TAGLISACCHI TIZIANO, 6,5: Parte piano, ma con il passare dei minuti sale in cattedra diventando uno dei più incisivi. MAESTRO.

TAGLIASACCHI LUCA, 6:  Soffre tantissimo la vivacità dell’avversario, ma alla fine con il coltello tra i denti riesce a tenerlo a bada.  PIRATA.

(LUCCHESI PIER DINO, S.V. Cerca di dare dinamismo riuscendoci solo in parte.)

TOGNERI ALESSANDRO 6,5: Parte fortissimo come ormai ci ha abituato giocando una mezz’ora davvero intensa, poi piano piano cala alla distanza. SPRINTER.

(FOLEGNANI, 6,5. Con il suo ingresso la squadra trova più profondità, su di lui poteva starci anche un rigore. FALCO)

MARCHIONE, 7: Questa volta non trova la rete, ma la sua è stata comunque una prestazione di altissimo livello con geometrie molto raffinate. SUPERIORE.

LUPETTI LORENZO, 7: Nel primo tempo riesce da solo a tenere in apprensione tutta la retroguardia avversaria, il bello è che non cala nemmeno alla distanza. STRARIPANTE.

PANZANI, 6,5: Lotta come un leone per tutta la partita, ma non sempre riesce ad essere lucido in fase conclusiva. BELVA.

TAGLIASACCHI FEDERICO, 5,5:  Benino nel primo tempo riuscendo anche a fare alcuni dei suoi numeri, poi con il passare dei minuti si spenge rinunciando anche a lottare. INVOLUTO.

(BARFUCCI, S.V. Alcuni minuti con la speranza di un colpo a sorpresa che però non c’è stato.)

 

ARBITRO, 6: Partita facile da arbitrare vista la correttezza delle due squadre in campo, ma nonostante questo riesce a prendere alcune decisioni completamente fuori luogo.

ASSISTENTE (di destra) 4:  Un “penna bianca” che la domenica sarebbe bene rimanesse a casa, nonostante una condizione fisica accettabile commette errori imperdonabili e decisivi, “bel mi Pioli”.

 

TIFOSI, 10: Finalmente al Sisti-Barfucci si è visto il pubblico delle grandi, dove si faticava a trovare posto libero in “tribuna”… Peccato solamente che non sarà facile rivedere un’altra partita in questi play-off, a meno che…    

Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Aprile 2010 09:04