Home Sport News Gramolazzo Castiglione 2 - 2
Gramolazzo Castiglione 2 - 2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Montero   
Domenica 07 Marzo 2010 15:13

GRAMOLAZZO – ATLETICO CASTIGLIONE

 

sabato 20 febbraio 2010

 

Un punto conquistato (e uno perso a seconda della visione del proverbiale “bicchiere”) nel recupero della serie A giocato nel piccolo e pantanoso fondo del campo sportivo di Gramolazzo. Pronti, via e subito la sfortuna si abbatte per la terza volta in dodici mesi sul capitano degli ospiti Titti Tagliasacchi con il solito infortunio che costringe, oltre all'uscita dal campo, alle cure mediche al pronto soccorso di Castelnuovo, dopo quattro ore di attesa. Locali più abituati a giocare nel piccolo terreno di gioco e primo tempo di marca locale, con il vantaggio su tiro dal limite dopo un calcio d'angolo. Nel secondo tempo pareggia Lorenzo Lupetti, che non vede un avversario a terra, si accende un focolaio di polemica e gli uomini di Turri sono disposti a lasciare segnare senza opporre resistenza per pareggiare i conti (se non è fair-play questo!). Il Gramolazzo si rifiuta, pochi minuti e l'arbitro annulla la rete dell'1-2 a Nicola Raffaelli per una dubbia posizione di fuorigioco. Migliora il   Castiglione, anche in virtù del fatto di giocare la ripresa nella metà del campo più “giocabile” per la fase offensiva. Il due a uno arriva su rigore, procurato da un intelligente Folegnani e trasformato da Giancarlo; la vittoria sembra cosa fatta ma in un rovesciamento di fronte i locali trovano il pari, battendo l'incolpevole Gentosi. Castiglione raggiunge quota venti punti in classifica e il terzo posto con la compresenza dell' Rpap e del Careggine, dirette rivali per la qualificazione play-off, saranno necessari altri tre o quattro punti per raggiungere la meritata fase finale, con tante squadre a contendersi i posti disponibili.

 

  

GENTOSI, 7. sicuro su tre interventi, incolpevole sui gol. SICURO

LUPETTI A. 7. il cliente più ostico tocca a lui e viene neutralizzato. OSTICO

LUCCHESI NICO 6,5. gara impeccabile fino all'azione del secondo gol. GUIDA

BECHELLI  6 Dopo tanto reinizia la sua bella partita da titolare in un campo ostico. Se la cava a sufficienza. RISORTO

TAGLIASACCHI T. S.V., ma quanto sarà sfortunato?!. SFORTUNATO

TAGLIASACCHI L. 5,5 si riprende nel secondo tempo ma nel primo arranca STANCO

MARCHIONE 6,5. sicuro sia in costruzione che nel trasformare il rigore. FREDDO

LUPETTI L. 6,5. non gli giova il campo “mignon”, segna e gioca una buona ripresa. COSTRETTO

LUCCHESI DINO, 6,5. positivo sulla fascia, contiene e offende (tatticamente, ovvio!) con diligenza. DILIGENTE

FOLEGNANI, 7. nel primo tempo è il migliore in un centrocampo ingrigito, nel secondo lotta e si procura il rigore. GUIZZANTE

PANZANI 6, lotta e tiene da solo in apprensione la difesa avversaria, non trova il guizzo vincente. COMBATTENTE

RAFFAELLI 5, entrato a freddo non trova la posizione e il piglio giusto in un campo che in teoria era favorevole alle sue caratteristiche. SPENTO

BERTUCCI 5,5 Entra in fascia ma non entra mai in partita, spreca un’occasione da gol.

FREDIANI 6 Entrare in partita in un campo impervio non è facile e si trova spesso impreparato ma comunque porta in fondo una buona partita. SENSIBILE

allenatore TURRI, 6,5. giusto il cambio iniziale di Nicola per Titti, la squadra disputa una buona ripresa, segno anche della preparazione atletica corretta. CORRETTO

 

ARBITRO 7, pochissimi cartellini, non erra nell'interpretazione del gol annullato a Raffaelli, anzi prende una saggia decisione. Dirige comunque tutto il match con costanza e lucidità.  SAGGIO

 

F.B.

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Marzo 2010 22:00