Home Sport News ARCHIVIO RECENSIONI PARTITE CALCIO AMATORI SERIE A
ARCHIVIO RECENSIONI PARTITE CALCIO AMATORI SERIE A PDF Stampa E-mail
Scritto da tanaiora   
Domenica 22 Marzo 2009 22:18

 

CAMPORGIANO - ATLETICO CASTIGLIONE 1 - 0 (andata 0 - 1)

(a cura di Marco Togneri)

Partita di ritorno del girone play-off che ha sancito l'uscita definitiva dell'Atletico Castiglione.

Non c’è stato niente da fare, ai "ragazzi" di mister Turri non è riuscita l’impresa di ribaltare il risultato dell’andata. Il Castiglione avrebbe dovuto vincere con almeno due gol di scarto per poter accedere alle semifinali in virtù del miglior piazzamento del Camporgiano in campionato, invece, anche stavolta ne è uscito con le ossa rotte rimediando un’immeritata sconfitta che li elimina dai giochi per la vittoria del torneo. Rispetto all’andata Turri inserisce fin dall’inizio Lupetti e Girolami al posto degli infortunati Bechelli e Tagliasacchi Federico che non figurano nemmeno in panchina e tatticamente sposta Folegnani qualche metro più avanti.

Il Castiglione parte fortissimo cercando di mettere sotto gli avversari e ci riesce soprattutto nella prima parte del tempo dove crea molti pericoli alla porta rivale, ma senza riuscire a segnare. Il Camporgiano visto il vantaggio che ha maturato all’andata bada al sodo, e non gioca un calcio manovrato come eravamo abituati a vedere negli scontri precedentemente giocati e si difende con quanti più uomini possibile. Il tempo si conclude senza grandi sussulti, con le due squadre che si equivalgono senza che l’una prevalga sull’altra. Nella ripresa riparte l’attacco del Castiglione alla porta avversaria, ma nonostante la grinta che tutti ci mettono non riescono quasi mai a impensierirla, così Turri provvede ad effettuare dei cambi per vedere di cambiare l’inerzia della partita. Prima entra Biagioni per Girolami e successivamente Raffaelli per Panzani, ma il tempo passa e la palla non entra…….. Arrivati nella fase centrale della ripresa il Camporgiano rimane in 10 e viene letteralmente schiacciato nella propria metà campo dal Castiglione, che però presta il fianco ai contropiedi dei rivali. Ora la partita è bellissima con il Castiglione che bombarda la porta avversaria di tiri, ma tra il palo, il portiere e un po’ di imprecisione non riesce a segnare, dal canto suo il Camporgiano gioca di rimessa e sfrutta gli ampi spazi che si trova a disposizione, costringendo Gentosi ad un paio di interventi prodigiosi, ma quando ormai la partita sta per concludersi, ecco un altro patatrac. Calcio d’angolo per il Camporgiano; il tiro è teso sul secondo palo, Gentosi sfiora e Barfucci entra in scivolata per anticipare l’avversario che è dietro di lui, ma colpisce male il pallone che si infila beffardo sotto la traversa. Anche stavolta è stata un’autorete nel finale a condannare il Castiglione. A questo punto la partita termina qui con la giusta gioia dei giocatori del Camporgiano per l’avvenuta qualificazione alla semifinale. Il Castiglione non ha niente da recriminare, ci ha provato con tutte le sue forze lottando fino alla fine, però oggi è stato anche sfortunato nel rimediare una sconfitta che lascia davvero l’amaro in bocca.

 

 

 Le pagelle di questa partita sono in versione ridotta, ma si avvisa che dopo lo “scrutinio” verranno “consegnate” le pagelle di fine anno………

IMPEGNO: 10, lottano come leoni, non dandosi mai per vinti e anche negli ultimissimi minuti
quando la possibilità di passare il turno non ci sono più, attaccano cercando di evitare almeno la sconfitta. Indomabili.
MANOVRA: 6, non era facile in un campo così stretto e con gli avversari che stavano molto chiusi, ma da questo punto di vista dovevano essere più precisi. Prevedibili.

CORSA: 9, vanno tutti che è un piacere, sembra di essere alla play-station, che quando hai un giocatore in ritardo basta premere il tasto R2 per farlo accelerare improvvisamente. Instancabili.
FORTUNA: 0, di quella “cosa” che viene chiamata in vari modi tipo: “dea bendata” o più volgarmente “culo”, il Castiglione non ne trova nemmeno una briciola. Non deve
essere una scusante per l’eliminazione, ma oggi la dea oltre che bendata sembrava anche fosse girata di spalle. Peccato.

Marco Togneri

 


 

 

ATLETICO CASTIGLIONE - CAMPORGIANO   0 - 1

Castiglione: sabato 18 aprile 2009 - Partita di andata dei quarti di campionato.

Oggi al Sisti-Barfucci è di scena la partita tra A.Castiglione e Camporgiano valida per l’andata dei quarti dei play-off del campionato UISP Garfagnana. La formazione di mister Turri deve rinunciare almeno inizialmente a Togneri A. che è alle prese con una fastidiosa pubalgia e nel ruolo viene sostituito da Lucchesi. Per il resto la formazione è quella tipo, con il solo avanzamento di Tagliasacchi Luca sulla linea dei centrocampisti. Il campo è pesantissimo per la pioggia caduta in questi giorni e le due squadre ne risentono, non riescono infatti a produrre manovre apprezzabili. Dopo i primi minuti di difficoltà però è il Camporgiano che prende decisamente in mano le redini del gioco mettendo all’angolo il Castiglione che raramente riesce ad uscire dalla propria area palla al piede. Da subito si capisce che oggi non è giornata comunque dopo un lungo assedio l’Atletico fa una bella azione che porta al tiro Folegnani che purtroppo spara a lato, ma è solo un fuoco di paglia. Alle già palesi difficoltà ci si mette anche la sfortuna, infatti Tagliasacchi F. subisce un duro colpo alla caviglia e poco dopo anche Folegnani rimedia un calcione che lo lascia fuori per parecchi minuti. Nonostante questi guai fisici entrambi riprendono il proprio posto in campo, ma è sempre il Camporgiano che fa la partita creando molti pericoli per la porta difesa dall’ottimo Gentosi. Il primo tempo finisce così con un Camporgiano che domina e un Castiglione che si difende a denti stretti.

Inizia la ripresa senza che le due squadre abbiano fatto dei cambi, ma fin dai primi minuti pare che l’intervallo abbia fatto bene ai Castiglionesi che sembra siano entrati in campo con il piglio giusto. Purtroppo su un’uscita del portiere del Camporgiano, si scontrano lui e Tagliasacchi F. con il portiere che ha la peggio ed è costretto a uscire con un taglio sul viso. Qui la partita subisce un lungo stop per portare le doverose cure all’estremo difensore del Camporgiano e alla ripresa del gioco le due squadre ci mettono un po’ a ritrovare il ritmo partita. Mister Turri decide che è ora di far cambiare marcia alla squadra e inserisce Girolami per Tagliasacchi F. e poco dopo Togneri A. per Lucchesi per cercare di dare più imprevedibilità con il primo e più ordine con il secondo. Queste due mosse si rivelano da subito azzeccate perché il Togne si “appiccica” al 10 avversario togliendo così la loro principale fonte di gioco e Gigino che anche nel “pantano” lotta e sgomita come non mai, dando il via ad una reazione a catena molto positiva che ha contagiato tutta la squadra. Ora è il Castiglione che domina, anche perché il Camporgiano è rimasto in dieci per l’espulsione del 3, ma purtroppo la squadra di Turri non riesce mai ad andare al tiro così quando il tempo regolamentare stà per scadere su un calcio d’angolo per il Camporgiano avviene il patatrac; tiro dalla bandierina forte e teso, Tagliasacchi T. si avventa sul pallone per spazzare ma pressato dall’avversario colpisce male la sfera che si infila inesorabile alle spalle dell’incolpevole Gentosi. Rimangono pochissimi minuti e pur continuando ad attaccare non riescono a raggiungere il pareggio che, visto come hanno giocato in questo secondo tempo avrebbero ampiamente meritato. 

Non resta che rimboccarsi le maniche in vista della gara di ritorno per lottare su tutti i palloni, senza mai arrendersi come questa squadra ha dimostrato di saper fare, poi….. vinca il migliore.

Di Marco Togneri

 


 

 

(18/03/09)     CAMPORGIANO - ATLETICO CASTIGLIONE - 0-1

Nel recupero di mercoledì sera alle ore 20,30 a Sillicagnana con il forte Camporgiano fatto il capolavoro . Ora i play off ono davvero vicini. Panzani l'autore della rete con un delizioso pallonetto. Le pagelle di Ziliani.

18 marzo 2009. Sillicagnana.

Gran bella partita quella giocata in notturna a Sillicagnana. Il Camporgiano gioca un bel primo tempo , crea varie occasioni tra cui 2 traverse, Gentosi , il portiere dell'Atletico , si supera in un paio di occasioni. Nel secondo tempo il Mister del Camporgiano Stefanelli  adotta alcune sostituzioni, probabilmente turn over, che disuniscono la squadra e l'Atletico  sfrutta un lancio nello spazio vuoto di Barfucci  e la velocità di Cristian Panzani che con un pallonetto elude l'uscita del portiere. E' il 20° del secondo tempo e da quel momento il Castiglione si trasforma, lotta su tutti i palloni, riprende fiducia ed esce indenne, contollando efficaciemente la partita . Ottima la prova di Folegnani, ha chiuso ogni varco e si è gettato all'attacco con convinzione, nel primo tempo chiuso da due in area avversaria meritava il rigore, lucida la regia bassa di Marchione , imprevedibile sulla corsia sinistra Luca Tagliasacchi , che ha subito diversi scontri, magistrale Gentosi , che nel primo tempo ha fatto un proprio e vero show, sufficiente la prova degli altri a partire ai sostituti Togneri Alessandro e Biagioni che si è visto negare la gioia del gol da un provvidenziale piede del portiere.Mister Turri ha lavorato  molto sulla testa dei giocatori, usciti domenica con uno scialbo 0-0 in quel di Gramolazzo,  per recuperare velocemente la condizione atletica e per centrare la qualificazione . Ma molto ha contribuito il grande seguito dei tifosi castiglonesi che non hanno smesso mai di incitare i propri atleti. Impeccabile il collaboratore dell'arbitro Davide Pioli. Ora sono veramente vicini alla meta dei play off consapevoli di aver fatto una grande impresa e quello che viene dopo è ben accetto. Quattro punti di vantaggio sul Poggio e sei sul Rpap danno un margine di tranquillità che bisogna saper gestire a tre giornate dal termine. Gli eventuali spareggi serviranno per acquisire esperienza, soprattutto per i giovani, per disputare un campionato da protagonisti l'anno prossimo. I'attuale terzo posto in classifica è un premio al lavoro di tutto il gruppo.

Tanaiora

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Aprile 2009 14:37