Home Sport News Corsa in salita Castiglione –S.Pellegrino
Corsa in salita Castiglione –S.Pellegrino PDF Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Giuntini   
Domenica 15 Giugno 2008 00:00

 

Corsa in salita  Castiglione S.Pellegrino

Di Maurizio Giuntini

Gabriele Abate, del G.S. Orecchiella Garfagnana iscrive alla grande il suo nome nellalbo doro della classicissima della montagna Castiglione-San Pellegrino in Alpe.  Dopo Lanfranchi, Mejia Riccardo (Messico), Kiptarus (Kenia), Choge ( Etiopia )detentore del record della corsa con 53 netti ,nel 2008 il Campione  del mondo ed europeo Gabriele Abate mette il sigillo e certifica  una corsa di fascino , di fatica e di prestigio. La gara,  6^ Trofeo Lions Club ,da questo anno anche  I° memorial  Dr. Gabriello Angelini e  6° Memorial Cap.Fulvio Angelini valevole per il campionato alpini , ha visto presentarsi al via 87 concorrenti che, data la particolare asprezza del percorso, confermano  un successo di popolarita invidiabile. Ottima lorganizzazione del Gs.Orecchiella di Massimo Casci, coadiuvato in modo encomiabile dal Comune di Castiglione Garfagnana, e le associazioni del Comune : Pro Loco, Associazione Culturale Chiozza, S.E.R. , Atletico Castiglione, Associazione Alpini in Congedo e condivisibile la benevolenza  delle decine di sponsor che con la loro generosita contribuiscono al successo di una gara ormai riconosciuta e apprezzata a livello nazionale.

Con il suo passo regolare Abate saliva facile la parte terribile del muro finale presentandosi in solitario trionfo al traguardo, salutato dalla Filarmonica Alpina di Castiglione e da decine di appassionati saliti fino ai 1550 metri del Passo nonostante il freddo di una giornata a tratti invernale. Il suo finale, 55minuti e 38 secondi, e tempo di grandissimo rilievo considerata la giornata difficile, la gara condotta sempre in solitario.

 

Alla gara anche tre Castiglionesi : Pieroni Maurizio detto il Keniota:per la sua struttura fisica, un veterano delle corse 12° assoluto,   il Tamarri genero di Marino alla sua seconda edizione  ha abbassato il record personale di tre minuti e la sorpresa  delle sorprese Marco Pieroni , figlio di Paolo del Ristorante il Castello , addirittura 3° negli Juniores dietro a 2 esponenti dellorecchiella. Gli amici  se lo ricordavano promettete portiere di calcio. Veramente complimenti  da tutti gli sportivi di Castiglione